Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

La perenne selvatica autoctona, detta anche cosmo, è inconfondibile: in primavera, rosette di foglie rugose leggermente grigioverdi crescono in un gambo forte e peloso, su cui si erge un grappolo di fino a 20 coppe, leggermente pendenti, fiori giallo oro e delicatamente profumati. La pianta cresce fino a 15 centimetri di altezza e larghezza.

La primula appartiene alla famiglia delle primule

Dati e fatti su Cowslip a colpo d'occhio

  • Nome botanico: Primula veris (Primavera), Primula elatior (Primavera alta), Primula vulgaris (Primavera senza stelo)
  • Famiglia: famiglia delle Primule (Primulaceae)
  • Genere: Primule (Primula)
  • Nomi popolari: ad es. Chiave del cielo, chiave della signora, fiori di marzo, fiore di Petri, melanzana, Auritzel, primula dei prati
  • Origine e distribuzione: Europa, Vicino Oriente
  • Habitat: prati, boschi radi di latifoglie (soprattutto boschi misti di querce e faggi), margini dei boschi
  • Forma di crescita: erbacea, a gruppi
  • Altezza: da 15 a 25 centimetri circa
  • Perenne: si
  • fiori: umbellati
  • Colori: giallo, rosso, arancio
  • Tempo di fioritura: da aprile a giugno (nelle regioni più meridionali già a febbraio)
  • Frutti: Frutti capsulati con numerosi semi
  • Foglie: Disposizione a rosetta
  • Propagazione: semi, divisione
  • Robustezza: molto buona
  • Tossicità: no
  • Utilizzo: pianta ornamentale, salice farfalla, pianta medicinale

Cowslip è molto adatto per giardini naturali

Le primule sono particolarmente apprezzate nei giardini naturali che dovrebbero avere un terreno il più umido possibile. L'affascinante perenne selvatica ha anche un bell'aspetto nel giardino roccioso. È facile da rilasciare in natura, ma può anche diventare rapidamente un problema se si sente troppo a suo agio in un luogo. I Cowslip preferiscono una posizione soleggiata o semiombreggiata su un terreno ricco di humus e umido, ma ben drenato. Vive molto bene anche su terreni calcarei. Conta da undici a 25 piante per metro quadrato da piantare.

mantenimento e propagazione

Le primule sono considerate estremamente facili da curare. Se non si desidera l'autosemina, l'infruttescenza deve essere rimossa in tempo utile. Alla pianta piace particolarmente ibridarsi con Primula elatior, la primula. La propagazione avviene o per semina dopo che i semi sono maturati o per divisione durante la fase di crescita.

Consigli

La miscela "Sunset Shades" sembra particolarmente bella, con fiori nei toni del giallo, rosso e arancio e che possono crescere fino a 25 centimetri di altezza. Le primule dai fiori rossi provengono da incroci con l'ibrido Primula polyantha.

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Categoria: