Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Le lantane sono abbastanza robuste e non richiedono troppe cure. Tuttavia, questi graziosi fiori da balcone possono anche contrarre malattie delle piante che devono essere riconosciute e combattute in tempo utile.

Le parti malate delle piante dovrebbero essere rimosse il prima possibile

marciume radicale

Le lantane sono molto sensibili ai ristagni d'acqua. Questa malattia fungina provoca il decadimento del tessuto radicale dal colletto della radice. La pianta inizia ad appassire e a morire perché l'apporto di nutrienti non è più garantito.

prevenzione

  • Metti uno strato drenante di argilla espansa (€ 19,73) nella fioriera.
  • Mescolare il substrato con un po' di sabbia o terreno di cactus.
  • Innaffia solo quando i pollici superiori del terreno si sentono asciutti.

trattamento

  • Svasare la pianta e rimuovere con cura le radici danneggiate per non danneggiare la massa radicale ancora sana.
  • Rinvasare la pianta da fiore come descritto sopra.

Tuttavia, questo trattamento non porta sempre il successo sperato, poiché la lantana è spesso così gravemente danneggiata da non sopravvivere.

Oidio o peronospora

A differenza di molte altre piante, la lantana è raramente attaccata dall'oidio. In questo caso, indipendentemente dal fatto che si tratti di peronospora o peronospora, è necessaria un'azione coerente.

trattamento

  • Spruzzare con brodo di equiseto aiuta molto bene con le infestazioni leggere.
  • Il trattamento con latte o siero di latte non solo combatte la malattia, ma aiuta anche la pianta a sviluppare resistenza al fungo.
  • I preparati chimici possono essere utilizzati se l'infestazione da muffa è molto grave.

muffa fuligginosa

Questa malattia fungina si verifica spesso quando gli afidi si sono stabiliti sulla lantana. Formano uno strato di funghi marrone-nero sulla melata che gli animali espellono.

trattamento

  • Pulisci il fungo con uno straccio imbevuto di acqua e sapone.
  • Combatti gli afidi in modo coerente in modo che la muffa fuligginosa non si diffonda di nuovo.

Consigli

Controlla la pianta per malattie e parassiti almeno una volta alla settimana. Ciò consente di riconoscerli precocemente, in modo che il trattamento con sostanze chimiche non sia necessario nella maggior parte dei casi.

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Categoria: